Frequenza di rimbalzo: come attirare l’attenzione dell’utente in 15 secondi

Quanto tempo rimarranno gli utenti su una pagina web prima di andarsene? Detta in alteri termini: quanto tempo ho per attrarre l’attenzione dell’utente e persuaderlo a continuare la navigazione sul mio sito? La risposta non è esattamente rassicurante: parliamo infatti di una media di 10-20 secondi di tempo sfruttabili per abbattere la frequenza di rimbalzo nella navigazione degli utenti. (altro…)

Twitter Super Follows: il nuovo strumento di monetizzazione per i creator

Che si tratti di tweet sulla migliore skin care, sui segni zodiacali o su quel meme divertente, Twitter è il luogo in cui le persone vanno per avere conversazioni reali con altri che condividono i loro interessi. Per supportare coloro che danno il via e alimentano quelle conversazioni, che ormai abbiamo imparato a definire “creator”, Twitter ha lanciato Super Follows, un nuovo modo per le persone di guadagnare entrate mensili condividendo contenuti riservati agli abbonati con i loro follower su Twitter. (altro…)

Micro copywriting: cos’è e perché è importante per un sito

Scopo principale del copywriting e del micro copywriting (o microcopy) è quello di guidare l’utente verso un’azione concreta, ossia: l’acquisto di un prodotto o servizio. In particolare, il microcopy corrisponde a tutti quei messaggi di contatto con l’utente che, insieme al design, lo accompagnano e assistono migliorando l’esperienza di navigazione, gioco, acquisto. Proprio per questo, per funzionare deve avere la giusta personalità, uno specifico tone of voice, ma soprattutto deve risultare breve, trasparente e chiaro nel suo intento. (altro…)

SEO applicata alle landing page: come sfruttarla al meglio

Abbiamo già avuto modo di parlare del confronto tra landing page (pagina interna a un sito web con obiettivo di conversione, spesso vendita) e squeeze page (caso particolare di landing page con obiettivo di acquisizione lead). Ma come si applica un’attività di SEO a questo tipo di contenuti specifici? Ha davvero senso lavorare per posizionare una pagina nata per essere associata a una campagna promozionale? (altro…)

Google Search Console: utilità e funzioni

Chi ha un po’ di dimestichezza con il mondo del posizionamento dei siti web sui motori di ricerca o semplicemente chi è proprietario di un sito web avrà sentito sicuramente parlare del tool Google Search Console, precedentemente noto come Webmaster Tool. Search Console – ce lo dice la definizione offerta da Google stesso – è un servizio gratuito offerto dal colosso dei motori di ricerca che consente di monitorare e gestire la presenza di un sito nei risultati della Ricerca Google, nonché di risolvere eventuali problemi. (altro…)

Metodi di pagamento per e-commerce: quali sono i migliori e i più utilizzati

Le modalità di pagamento messe a disposizione di chi acquista online sono un aspetto fondamentale nella gestione di un e-commerce. Da un lato, infatti, contribuiscono in maniera fondamentale all’esperienza del cliente. Mentre dall’altro assicurano la sicurezza e la buona riuscita della transazione stessa. (altro…)

Uso errato delle keyword in una campagna pubblicitaria

Abbiamo già introdotto, con un precedente articolo, la fondamentale differenza tra keyword e query in ambito SEO. Nello specifico di una campagna pubblicitaria digitale (Adv a pagamento), potremmo definire le keyword come parole o frasi che descrivono il prodotto o servizio per aiutare il sistema a stabilire quando e dove vogliamo che il nostro annuncio sia pubblicato. Nello specifico, in corrispondenza di quali query di ricerca. È chiaro quindi, che non tutte sono ugualmente efficaci. Così come esiste un modello ideale di scelta delle parole chiave, esiste l’uso errato delle keyword in una campagna pubblicitaria. (altro…)

Algoritmo Goolge: è tempo di November 2021 Core Update

Pochissimi giorni fa Google ha lanciato, come di consueto attraverso un tweet, il più recente aggiornamento core – ovvero della struttura principale – del proprio algoritmo di ricerca. Il Google November 2021 Core Update richiederà, come sempre, un paio di settimane per essere pienamente operativo ma l’aspetto più interessante che è sicuramente possibile notare è il timing sorprende che ha avuto Big G nell’introdurre un cambiamento proprio subito prima di un periodo di vendite importante come quello del Black Friday. (altro…)

Motori di ricerca alternativi a Google: a ognuno la sua scelta

Google attualmente domina il mercato mondiale dei motori di ricerca. Non passa giorno senza che ciascuno di noi cerchi qualcosa su Google. Grazie alla sua elevata user experience personalizzata, alla piattaforma pubblicitaria Google Ads e ai potenti algoritmi, Google rappresenta oggi circa l’89% del traffico di ricerca (Statista, “Worldwide desktop market share of leading search engines from January 2010 to July 2020“). Oltre a Google, gli altri due grandi attori nel mercato della ricerca a livello mondiale sono Bing e YouTube, con Bing che rappresenta il 6,43% del mercato di ricerca globale. Tuttavia, questi non sono gli unici motori di ricerca alternativi da poter utilizzare. (altro…)

Titolo

Torna in cima