Piani di comunicazione

Puntoventi progetta e gestisce piani di comunicazione sia tradizionali che web, dai più semplici ai più articolati e complessi, che permettano a ogni cliente di emergere in un mercato sempre più competitivo e attento.

Ho una piccola attività, quali piattaforme web dovrei utilizzare? Devo operare anche con materiali cartacei? Posso trarre beneficio da un e-commerce o dalle campagne Google? Il mio target non usa piattaforme online, come posso raggiungerlo?

A volte non basta comunicare in maniera efficace, è necessario utilizzare i canali più adeguati al nostro obiettivo, declinando per ciascuno differenti messaggi e differenti linguaggi.

Puntoventi mette a disposizione la propria professionalità per redigere piani di comunicazione integrati e completi. Questi ultimi comprenderanno un’analisi dei canali migliori e delle declinazioni che dovranno avere i messaggi per permettere ampia visibilità e raggiungimento del proprio target.

Dalle campagne stampa alle uscite web, dal volantinaggio ai social, guidiamo il cliente attraverso il percorso più adatto per rispondere ai propri bisogni di marketing e business.

L’approccio di Puntoventi si basa in percorsi condivisi di identificazione degli obiettivi e dei target, strutturazione della brand awareness e definizione degli strumenti di comunicazione più efficace, determinando sia i processi online che offline.

Una volta ideato il piano di comunicazione, Puntoventi può accompagnare il cliente nella realizzazione dello stesso e nelle eventuali azioni correttive per aggiornarlo e renderlo sempre più efficiente.

Vai al portfolio

Puntoventi può:

  • redigere un piano di comunicazione articolato per la promozione di un’azienda, un marchio o una linea di prodotto, a partire da obiettivi condivisi con il cliente

  • predisporre un piano di promozione di un evento sui differenti canali a disposizione, sia online che cartacei, sulla base del/dei target di riferimento

  • mettere a punto un piano mezzi, sulla stampa cartacea oppure online, per la promozione di un’azienda, un marchio, un prodotto, un evento B2B o B2C, ecc

  • revisionare piani editoriali o di comunicazione già avviati che non stanno raggiungendo gli obiettivi prefissati individuando eventuali azioni correttive da attuare “in corso d’opera”

Clienti e collaborazioni