Homepage2024-05-08T12:24:50+02:00

Chi siamo

Siamo un’agenzia di comunicazione e organizzazione eventi, nata dalla fusione di diverse professionalità al servizio della comunicazione e del marketing aziendale. Creatività, professionalità e passione sono le nostre parole chiave.

Ci proponiamo ad aziende, professionisti e artigiani che hanno bisogno di un approccio innovativo e personalizzato per riuscire a emergere online e offline! Cosa possiamo fare per te?

Gabriele De Boni

Gabriele De Boni

Co-founder, PR & event manager

Alessandra Babetto

Alessandra Babetto

Co-founder, web & content manager

Cristina Berto

Cristina Berto

Art director & creative graphic designer

Gloria Borgato

Gloria Borgato

Webmaster & Social media manager

Chiara Bertazzolo

Chiara Bertazzolo

Freelance journalist & content creator

Margherita De Nadai

Margherita De Nadai

Freelance journalist & web copywriter

Arianna Maniero

Arianna Maniero

Junior social media manager

Servizi

Comunicazione

Siti web
Grafica
Consulenze

Eventi

Organizzazione
Supporto logistico
Promozione

Formazione

Corsi per aziende
Lezioni individuali
Piani personalizzati

Servizi

Comunicazione

Siti web
Grafica
Consulenze

Eventi

Organizzazione
Supporto logistico
Promozione

Formazione

Corsi per aziende
Lezioni individuali
Piani personalizzati

Le ultime dal blog

L’influenza dei social media sui partiti italiani

by |24 Giugno 2024|

Qual è la posizione dei partiti italiani sui social media? Dopo oltre dieci anni di utilizzo intensivo dei social per connettersi direttamente con gli elettori e influenzare la scena politica, Arcadia, azienda specializzata in studi sui social, ha condotto uno studio per valutare la loro efficacia attuale su queste piattaforme. Lo studio ha esaminato vari parametri, come il numero complessivo di interazioni, i tassi di coinvolgimento sia globali che per post, e l’espansione delle fanbase dei principali partiti politici italiani.

Instagram sorpassa Twitter nella strategia dei partiti

Per l’analisi, si è scelto di non includere TikTok poiché nonostante qualche tentativo di campagna elettorale nel 2022, sono pochi i partiti con account ufficiali su questa piattaforma. Attualmente, Instagram è la piattaforma preferita per la comunicazione politica, con Facebook che continua a essere un canale utile, sebbene meno incisivo. Al contrario, Twitter ha perso rilevanza nel discorso politico online, probabilmente a causa delle nuove politiche introdotte dopo l’acquisizione di Elon Musk.

Dominio Social di Fratelli d’Italia

Tra i partiti italiani, Fratelli d’Italia emerge come il più efficace sui social media, ottenendo risultati superiori in quasi tutte le categorie analizzate. Questa supremazia non sorprende, data la presenza prominente di Giorgia Meloni e del suo partito nei momenti chiave della politica recente, come le elezioni presidenziali e la morte di Silvio Berlusconi.

Anche altri partiti mostrano forza in aree specifiche. Ad esempio, Italia Viva si distingue per la crescita della fanbase e l’engagement per post, superando Azione e il Partito Democratico.

Risultati dell’analisi su interazioni e crescita delle fanbase

Nel primo semestre del 2023, Fratelli d’Italia ha dominato sui social media con oltre 10 milioni di interazioni totali su Facebook, Instagram e Twitter. Segue a distanza la Lega con 5,9 milioni di interazioni e il Movimento 5 Stelle con 5,2 milioni.

Su Instagram, Fratelli d’Italia amplia ulteriormente il vantaggio, accumulando 6,5 milioni di interazioni, mentre la Lega si attesta a 2,8 milioni. Su Facebook, il Movimento 5 Stelle raggiunge 2,9 milioni di reazioni, con Fratelli d’Italia e Lega che si eguagliano a 2,6 milioni ciascuno.

L’engagement dei partiti varia significativamente tra le piattaforme. Fratelli d’Italia si distingue per la sua capacità di generare coinvolgimento, con tassi che vanno dal 14% su Instagram al 2% su Twitter. Italia Viva si posiziona bene su Facebook e Twitter, con tassi di engagement rispettivamente del 2,8% e dell’1,4%. Su Instagram, Sinistra Italiana emerge come uno dei partiti più coinvolgenti, con un tasso di engagement del 5,8%.

Coinvolgimento dei contenuti e trend delle fanbase

I contenuti pubblicati dai partiti italiani sui social media generano diversi livelli di coinvolgimento. Ad esempio, su Facebook e Instagram, Forza Italia supera Fratelli d’Italia per interazioni per post, mentre su Twitter Forza Italia, Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Italia Viva superano Fratelli d’Italia.

La crescita delle fanbase dei partiti nei primi sei mesi del 2023 è stata generalmente moderata, un segnale della maturazione della pratica di seguire partiti politici sui social media. Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno registrato la crescita più significativa su Instagram, con aumenti rispettivamente del 13% e del 7,5%. Alcuni partiti, come Sinistra Italiana su Twitter e il Movimento 5 Stelle su entrambe le piattaforme, hanno invece visto una diminuzione del numero di follower.

Per vedere lo studio completo clicca qui.

Come misurare la brand awareness, ovvero la consapevolezza del marchio

by |20 Giugno 2024|

La brand awareness, o consapevolezza / notorietà del marchio, è un fattore cruciale per il successo di qualsiasi azienda. Essa rappresenta la misura in cui il pubblico riconosce e ricorda un marchio, associandolo a determinati attributi e valori. Comprendere e monitorare efficacemente la consapevolezza del marchio è fondamentale per valutare l’impatto delle campagne di marketing e ottimizzare le tue strategie di comunicazione. Ma quali sono le metriche  migliori per misurare la brand awareness? (altro…)

Strategie di cross selling per incrementare le vendite

by |17 Giugno 2024|

Il cross selling è una tecnica di vendita che incoraggia i clienti ad acquistare prodotti o servizi aggiuntivi, correlati o complementari a quelli che stanno già acquistando o verso cui hanno mostrato interesse. Questa pratica può essere estremamente vantaggiosa per negozi fisici ed e-commerce, aiutando ad aumentare il valore del carrello e migliorare l’esperienza del cliente. (altro…)

Iscriviti alla nostra newsletter!

I dati richiesti verranno trattati nell’assoluto rispetto delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e sue successive modificazioni ed integrazioni e del Regolamento Ue 2016/679

Le ultime dal blog

L’influenza dei social media sui partiti italiani

by |24 Giugno 2024|

Qual è la posizione dei partiti italiani sui social media? Dopo oltre dieci anni di utilizzo intensivo dei social per connettersi direttamente con gli elettori e influenzare la scena politica, Arcadia, azienda specializzata in studi sui social, ha condotto uno studio per valutare la loro efficacia attuale su queste piattaforme. Lo studio ha esaminato vari parametri, come il numero complessivo di interazioni, i tassi di coinvolgimento sia globali che per post, e l’espansione delle fanbase dei principali partiti politici italiani.

Instagram sorpassa Twitter nella strategia dei partiti

Per l’analisi, si è scelto di non includere TikTok poiché nonostante qualche tentativo di campagna elettorale nel 2022, sono pochi i partiti con account ufficiali su questa piattaforma. Attualmente, Instagram è la piattaforma preferita per la comunicazione politica, con Facebook che continua a essere un canale utile, sebbene meno incisivo. Al contrario, Twitter ha perso rilevanza nel discorso politico online, probabilmente a causa delle nuove politiche introdotte dopo l’acquisizione di Elon Musk.

Dominio Social di Fratelli d’Italia

Tra i partiti italiani, Fratelli d’Italia emerge come il più efficace sui social media, ottenendo risultati superiori in quasi tutte le categorie analizzate. Questa supremazia non sorprende, data la presenza prominente di Giorgia Meloni e del suo partito nei momenti chiave della politica recente, come le elezioni presidenziali e la morte di Silvio Berlusconi.

Anche altri partiti mostrano forza in aree specifiche. Ad esempio, Italia Viva si distingue per la crescita della fanbase e l’engagement per post, superando Azione e il Partito Democratico.

Risultati dell’analisi su interazioni e crescita delle fanbase

Nel primo semestre del 2023, Fratelli d’Italia ha dominato sui social media con oltre 10 milioni di interazioni totali su Facebook, Instagram e Twitter. Segue a distanza la Lega con 5,9 milioni di interazioni e il Movimento 5 Stelle con 5,2 milioni.

Su Instagram, Fratelli d’Italia amplia ulteriormente il vantaggio, accumulando 6,5 milioni di interazioni, mentre la Lega si attesta a 2,8 milioni. Su Facebook, il Movimento 5 Stelle raggiunge 2,9 milioni di reazioni, con Fratelli d’Italia e Lega che si eguagliano a 2,6 milioni ciascuno.

L’engagement dei partiti varia significativamente tra le piattaforme. Fratelli d’Italia si distingue per la sua capacità di generare coinvolgimento, con tassi che vanno dal 14% su Instagram al 2% su Twitter. Italia Viva si posiziona bene su Facebook e Twitter, con tassi di engagement rispettivamente del 2,8% e dell’1,4%. Su Instagram, Sinistra Italiana emerge come uno dei partiti più coinvolgenti, con un tasso di engagement del 5,8%.

Coinvolgimento dei contenuti e trend delle fanbase

I contenuti pubblicati dai partiti italiani sui social media generano diversi livelli di coinvolgimento. Ad esempio, su Facebook e Instagram, Forza Italia supera Fratelli d’Italia per interazioni per post, mentre su Twitter Forza Italia, Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Italia Viva superano Fratelli d’Italia.

La crescita delle fanbase dei partiti nei primi sei mesi del 2023 è stata generalmente moderata, un segnale della maturazione della pratica di seguire partiti politici sui social media. Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno registrato la crescita più significativa su Instagram, con aumenti rispettivamente del 13% e del 7,5%. Alcuni partiti, come Sinistra Italiana su Twitter e il Movimento 5 Stelle su entrambe le piattaforme, hanno invece visto una diminuzione del numero di follower.

Per vedere lo studio completo clicca qui.

Come misurare la brand awareness, ovvero la consapevolezza del marchio

by |20 Giugno 2024|

La brand awareness, o consapevolezza / notorietà del marchio, è un fattore cruciale per il successo di qualsiasi azienda. Essa rappresenta la misura in cui il pubblico riconosce e ricorda un marchio, associandolo a determinati attributi e valori. Comprendere e monitorare efficacemente la consapevolezza del marchio è fondamentale per valutare l’impatto delle campagne di marketing e ottimizzare le tue strategie di comunicazione. Ma quali sono le metriche  migliori per misurare la brand awareness? (altro…)

Strategie di cross selling per incrementare le vendite

by |17 Giugno 2024|

Il cross selling è una tecnica di vendita che incoraggia i clienti ad acquistare prodotti o servizi aggiuntivi, correlati o complementari a quelli che stanno già acquistando o verso cui hanno mostrato interesse. Questa pratica può essere estremamente vantaggiosa per negozi fisici ed e-commerce, aiutando ad aumentare il valore del carrello e migliorare l’esperienza del cliente. (altro…)

Iscriviti alla nostra newsletter!

I dati richiesti verranno trattati nell’assoluto rispetto delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e sue successive modificazioni ed integrazioni e del Regolamento Ue 2016/679

Ti servono maggiori informazioni?

Ti servono maggiori
informazioni?

Clienti e collaborazioni

Torna in cima