• +39 0492616545
  • info@puntoventi.it

Il graphic design del futuro: i trend del 2019

Cristina 0 commenti

Ora che il 2019 è ormai alle porte non possiamo che iniziare il conto alla rovescia per scoprire quale sarà il colore dell’anno stimato da Pantone o per vedere i nuovi trend grafici che ci accompagneranno.

Osservando ciò che sta accadendo nel mondo della grafica, possiamo dire con sicurezza che l’anno 2018 sia stato un anno fortemente contrassegnato da molti meravigliosi progetti di grafica, web, stampa, editoria, pacchetti e altri tipi di design.

Ma cosa si prospetta di preciso per il nuovo anno?

  • COMPOSIZIONI APERTE

Ci aspettiamo che i designer abbandonino completamente i telai e ci sorprendano con progetti aperti e ariosi, che escano completamente dagli schemi, e invoglino lo spettatore a immaginare quello che non si vede.

  • ANTI-GRAVITÀ

L’era degli elementi volanti nel design grafico è sicuramente arrivata. L’idea di design che si muovono e si comportano come se fossero in un ambiente non gravitazionale assume il concetto principale di una finestra in un nuovo mondo.

  • COLORI VIVACI ED EFFETTI METALLICI

Combinazioni di colori vivaci, così come transizioni e sfumature di colore pastello e tenui, continueranno a essere alla moda nel 2019, solo ancora più vividi. Dato che danno un tocco futuristico al design generale, questi schemi cromatici ti faranno sentire come se fossi in un universo alternativo.

Gli elementi metallici, soprattutto dorati e iridescenti, appariranno spesso nel design della confezione nel 2019, conferendogli un senso di lusso ed esclusività.

  • EFFETTO FLUIDO E LIQUIDO

La superficie dell’acqua tradotta in un disegno grafico è certamente una tendenza che si presenterà in molti progetti visivi nel 2019. Dato che i liquidi hanno diversi stati e livelli di spessore, i designer potranno facilmente improvvisare e dare alle loro composizioni vari effetti liquidi unici.

  • MAXI TIPOGRAFIA E TIPOGRAFIA DI PROFILO

La combinazione di pesi e valori di densità diversi, combinazioni tra orientamento verticale, diagonale e orizzontale, e persino l’aspetto di una tipografia disordinata combinata al solo contorno delle lettere saranno la norma nel 2019.

  • ARTE ALTERNATIVA: TRATTI, MACCHIE E SCARABOCCHI

Non che le illustrazioni classiche siano mai passate di moda, ma in qualche modo incorporare l’arte contemporanea nella progettazione grafica farà risaltare la composizione.

  • REALISMO + FLAT DESIGN

Hai sentito che gli opposti si attraggono? I grafici hanno sempre unito e mescolato le tendenze complementari per accontentare lo spettatore. Ma quando si tratta di creare qualcosa di veramente innovativo e inaspettato, i designer preferiscono sperimentare una miscela non convenzionale di tecniche, stili o, in questo caso, dimensioni.

Ricapitolando in poche righe quello che ci aspetterà nel nuovo anno saranno composizioni di design aperte che attingono all’immaginazione dello spettatore. Schemi di colori vivaci, così come elementi metallici, renderanno i disegni belli e sognanti. La tipografia sarà enorme! Mentre i contorni saranno spesso presenti ed evidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Il meglio del nostro blog

I dati richiesti verranno trattati nell’assoluto rispetto delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e sue successive modificazioni ed integrazioni e del Regolamento Ue 2016/679

Seguici su Instagram

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

È nata Puntoventi, un nuovo approccio alla comunicazione

Facci sapere che cosa possiamo fare per te